martedì 7 ottobre 2008

scusate l'assenza stavo vendemmiando :-)





Scusate l’assenza, stavo vendemmiando :-)

Parliamo un po’ di vendemmia 2008, che dite?
Quest’anno abbiamo quasi finito, l’unica uva che è ancora attaccata alla pianta è il Raboso Piave, che piano piano sta maturando.
Il resto è già nelle botti: chi è già a riposo dopo un’estenuante lavoro di fermentazione, chi sta ancora battagliando con i lieviti per finire la trasformazione da zucchero ad alcool.
Devo dire che sono molto soddisfatta di questa vendemmia: nonostante al momento attuale si parli di mosti-vini e quindi di materia ancora in trasformazione, devo dire che i profumi che regalano i bianchi sono davvero eccezionali. Per quanto riguarda i vini rossi abbiamo un bel colore e buone possibilità che siano vini corposi, il loro grado di maturazione quest’anno è stato davvero ottimo e la vendemmia è stata fatta al momento giusto.
Detto questo mi ritiro nei miei appartamenti: il vino necessita di cure ed attenzioni, proprio come un bambino piccolo!

Ah! Da oggi potete trovarci col Caranto Bianco e Rosso alla PANETTERIA PASTICCERIA SIMONI a Castello di Godego (TV), associata ai prodotti della “Bottega di Marca” della Provincia di Treviso.

Prossimamente foto del gruppo vendemmia.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

hahaah discorsi da enologa.....pensa te!
chi sono?
http://canaja.splinder.com
e lo impari hehehe
ciao carolina

Dual ha detto...

mmm allora tocca assaggiare il risultato finale di questa vendemmia